Il Khyber

22447

Il Khyber è senza dubbio una delle località geografiche più importanti nella storia dell’Asia. Lo hanno attraversato Dario I, re di Persia, Alessandro il Grande e Gengis Khan, durante le campagne di espansione dei loro imperi. Il Khyber  taglia in due l’Indu Kush, come un secco colpo di spada, scriveva Rudyard Kipling nel 1890. La strada che supera il passo è lunga 53 km, ma è talmente ripida e stretta che durante la stagione invernale spesso è impraticabile per la neve. Sull’Indu Kush, che divide  il Pakistan dall’Afganistan, sono state combattute guerre sanguinose, come recita un verso famoso di Kipling, «the flyng bullet down the pass, that whistles clear: all flesh is grass». E’ la porta di ingresso di tre invasioni islamiche, che porteranno alla creazione dell’impero Moghul, in epoca moderna una strategica retrovia per l’esercito britannico che temeva un’invasione russa dell’India. Insomma un luogo strategico dove si decideva il futuro.

2244522444

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...